Il rito dell’hammam

L'Hammam, conosciuto anche come bagno turco è un rito antichissimo di purificazione, dove la pulizia del corpo si accompagna alla pulizia dello spirito. Fin dal periodo ellenistico e durante l'Impero Romano, uomini donne trovavano svago e rilassamento nel bagno turco ritenendolo anche un momento di ritrovo per socializzare. Dopo la caduta dell'Impero Romano, turchi e arabi ripresero la tradizione dei bagni riscaldati delle terme romane dando origine a dei bagni più piccoli, che chiamarono hammam.
Il rito dell' hammamè un vero e proprio percorso attraverso più tappe che prevedono il passaggio da stanze più fredde a quelle più calde, con diverse temperature e concentrazioni di vapore.
Come avviene il rito dell'hammam?
Come prima cosa, dopo la doccia ed essersi applicati il sapone nero, si entra nel tiepidarium, una sala con una temperatura tra i 30 e i 35 °C, leggermente umida, nella quale ci si inizia ad acclimatare. Segue il caldarium, una stanza con temperatura pari a 50 °C e satura di vaporecon un'umidità tra il 95 ed il 100%.
Dopo il bagno di vapore è consigliabile un peeling con il Kassa, guanto ruvido per asportare le cellule morte, che urificando la pelle e permettendo di liberare i pori, rende più efficace l'azione delle creme applicate a fine trattamento. Il percorso termina con l'ingresso nel frigidarium, una vasca tiepida di 28-30 °C, che, dopo la vasodilatazione  indotta dal caldarium, induce vasocostrizione, migliorando la circolazione ed apportando un immediato senso di rilassamento.
Associato a massaggi con oli essenziali o olio di argan, il bagno turco rappresenta un momento di relax e di vero benessere.
Questo spiega il rinnovato interesse per questo trattamento, anche nei centri di più moderna concezione. Il bagno turco oltre a essere una vera e propria coccola ha indubbiamente diversi effetti benefici. E' un trattamento di pulizia profonda della pelle, infatti permette l'eliminazione delle tossine rendendola più luminosa.
E' indicato per parecchi disturbi respiratori ed in particolare per prevenire raffreddori o influenze e per defaticare il corpo, alleviare le tensioni muscolari, contrastare il dolore reumatico ed anche per eliminare l'insonnia...
Qualora non vi sia possibile recarvi ll'hammam, Witt vi consiglia un percorso che potrete fare tranquillamente nelle vostre case. Come prima cosa per ricreare l'ambientazione, nulla è più indicato dell'utilizzo di oli essenziali rilassanti come l'arancio, il sandalo, la melissa o l'ylang ylang, da diffondere attraverso gli orcetti. Si può anche pensare di utilizzarli per un bagno caldo dissolti in un cucchiaio di bagnoschiuma.
Per purificare la vostra pelle potete utilizzare, sotto la doccia, lo Scrub Corpo Witt che grazie rimuove delicatamente le cellule morte e lascia la pelle estremamente levigata.
Infine per idratare corpo ed viso applicate le creme o gli oli della linea Argan. Prodotti che vengono impiegati largamente anche nei centri benessere per massaggi ed altri trattamenti,
infatti questo preziosissimo olio ricco di antiossidanti e di acidi grassi essenziali aiuta a levigare, nutrire e rinnovare la pelle in profondità.
Dopodiché non potrete che sentirvi come Sherazade ne Le Mille ed una notte!!
Dott.ssa Giussani

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails