Cosmetici: maxi sequestro dei nas in varie citta' d'italia

Roma, 14 ott. - Migliaia di confezioni di cosmetici sono state sequestrate e ritirate dal mercato dai carabinieri del Nas perche' contenenti sostanze in grado di causare lesioni o forti reazioni allergiche. Inoltre la vasta operazione dei militari e' servita ad evitare la distribuzione di cosmetici vantanti proprieta' terapeutiche che la normativa riserva ai farmaci. I militari sono intervenuti negli ultimi giorni a Padova, Roma e Napoli.
In particolare, il Nas di Padova, presso un'azienda di distribuzione all'ingrosso, ha rintracciato e sottoposto a sequestro 17.000 confezioni di prodotti cosmetici per unghie (smalti, diluenti, etc.), provenienti da San Marino, contenenti dibutylphthalate, una sostanza vietata.

Inoltre, alcune centinaia di tali confezioni vantavano in etichetta proprieta' disinfettanti e battericide, pur in assenza delle prescritta autorizzazione ministeriale.
A Roma invece i militari, in seguito ad un'ispezione effettuata presso un'azienda di produzione e distribuzione di cosmetici, hanno sottoposto a sequestro oltre 1.200 kg di materie prime destinate alla fabbricazione di creme per il viso e per il corpo, nonostante fossero scadute di validita' anche da diversi anni.


Fonte Agi 14/10/09

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails